DISCORSI PUBBLICI DEL DOTT. CESARE VERGINE SINDACO DI TUGLIE DAL 1951 AL 1969

DISCORSI PUBBLICI DEL DOTT. CESARE VERGINE SINDACO DI TUGLIE DAL 1951 AL 1969

Lo scorso mese di dicembre è stato pubblicato il libro sui ”Discorsi pubblici del dott. Cesare Vergine sindaco di Tuglie dal 1951 al 1969”, a cura di Lucio Causo (Del Campo Editore – Messina-Bari-Roma) stampato col contributo della famiglia.

Il curatore avvisa Cesare Vergine - 27.4.1965che quelli pubblicati non sono tutti i discorsi pronunciati dal sindaco Vergine in piazza e in altri luoghi pubblici di Tuglie, ma solo quelli conservati dalla famiglia e messi a disposizione del Centro Studi intitolato all’illustre medico. Sono i discorsi scritti di proprio
pugno su foglietti di carta e pagine di quaderno, trovati nel carteggio privato del dottore Vergine (circa venti faldoni di archivio).

I discorsi sono preceduti da una scheda biografica.

Cesare Vergine, classe 1896, medico chirurgo, ha partecipato in qualità di ufficiale medico sia nella prima guerra mondiale che nella seconda e nella guerra d’Africa del 1935/1936.

Nel 1957 raggiunge il grado di tenente colonnello medico della riserva.

A Tuglie nel 1933 vince il concorso di ufficiale sanitario e nel 1951 vince le elezioni amministrative, così nelle votazioni successive; è sindaco della bella cittadina fino al 1969, quando si dimette per gravi motivi di salute.
A Tuglie, giustamente, è considerato un “padre nobile”, un professionista importante, un politico illuminato, un amministratore coraggioso e intraprendente, un fondatore.

La splendida collinetta di Montegrappa, oggi zona residenziale, dove, oltre a numerose villette, si possono ammirare il Santuario a Maria SS. Del Grappa, la splendida piazza, il grande e moderno teatro, il busto del Vergine, opera dello scultore Marcello Gennari, è il frutto di una sua intuizione.

Al Monte Grappa, dove il Vergine aveva combattuto nella prima guerra mondiale, egli volle dedicare quella che si può considerare oggi una vera e propria cittadina. I suoi discorsi sono storia di Tuglie, ma rivelano anche l’uomo, con la sua passione civile e la sua fede.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.