11 DICEMBRE 1999

11 DICEMBRE 1999

DISCORSO DEL SINDACO DOTT. ANTONIO GABELLONE

PER LO SCOPRIMENTO DELLA TARGA STRADALE 

INTITOLATA AL PROF. GIUSEPPE RIA

(ZONA 167  – MONTEGRAPPA)

    Concittadini,

è con grande piacere che oggi, nell’ambito delle celebrazioni commemorative per il 160° anniversario della nascita dell’illustre medico e studioso Prof. Giuseppe Ria, nato a Tuglie nel 1839 e morto a Napoli nel 1926, dedichiamo questa bella strada – facente parte del programma di urbanizzazione della Zona 167, in fase di espansione – all’insigne Fisiopatologo Tugliese che tanto ha contribuito per il progresso della scienza e della società.  Professore alla Regia Università di Napoli, Primario nell’Ospedale degli incurabili, direttore e fondatore della rivista medica “Gl’incurabili”, ha vissuto in prima persona un’importante esperienza medica durante l’epidemia di colera scoppiata a Napoli  nel 1865. I cittadini tugliesi ed in particolare gli abitanti di questa strada, dovranno essere onorati ed orgogliosi del nome e del personaggio a cui essa è stata dedicata. Il professore Ria amava la sua terra, amava l’aria salubre del suo paese e della campagna circostante. Nei suoi scritti la contrapponeva all’aria malsana ed all’ambiente degradato della città di fine ottocento. Perciò onoriamo la memoria di questo illustre cittadino tugliese che dopo tanti anni viene degnamente commemorato per i suoi alti meriti di studioso e di medico a favore del prossimo. Grazie a tutti per la presenza e partecipazione.

DISCORSO DEL SINDACO DOTT. ANTONIO GABELLONE

PER L’INAUGURAZIONE DELLA XXVI^ MOSTRA FILATELICA SALENTINA ALLESTITA NEL PALAZZO COMUNALE DI TUGLIE

IN ONORE DEL PROF. GIUSEPPE RIA.

      Concittadini,

in occasione delle celebrazioni indette in onore dell’insigne Prof. Giuseppe Ria nato a Tuglie il 19 febbraio 1839, viene oggi inaugurata, nel Palazzo Comunale di Tuglie, la XXVI^ Mostra Filatelica Salentina dedicata all’illustre medico e studioso salentino con l’annullo speciale figurato delle cartoline appositamente stampate con l’immagine del nostro famoso concittadino. In questa Mostra, organizzata dal Circolo Filatelico Salentino di Lecce, è presente anche l’Ente Poste Italiane, con un proprio sportello distaccato, dotato di annullo speciale figurato con il quale verranno annullate le cartoline commemorative dell’illustre personaggio tugliese, in occasione del 160° anniversario della nascita.

Il francobollo e la filatelia in particolare, come sappiamo, sono un grande strumento di promozione ed affermazione culturale, politica e turistica. Le mostre filateliche lo confermano in pieno, e lo confermerà anche questa importante manifestazione, iniziata a Lecce il 3 dicembre scorso e completata qui a Tuglie, con la partecipazione di importanti Enti ed espositori. 

Questa Mostra, infatti, è la prosecuzione di quella svoltasi a Lecce, con grande successo, dal 3 al 5 dicembre, presso il bastione sud del Castello di Carlo V.

Ogni anno il Circolo Filatelico di Lecce, presieduto dal valente Dott. Pietro Ciardo, organizza una mostra filatelica. La XXVI^ è stata dedicata al nostro Prof. Giuseppe Ria per i suoi alti meriti di studioso e di medico.

Appunto sull’uomo e sul medico Giuseppe Ria vi parlerà fra poco il Prof. Luigi Scorrano, qui presente, che ha scritto un bel profilo dell’insigne Professore Tugliese, pubblicato sul Catalogo della Mostra. Il Professore Scorrano ha studiato con molta cura e passione la vita e le opere del famoso personaggio che oggi commemoriamo. In particolare, il Professore Scorrano nel 1997 ha curato la ristampa del prezioso volumetto “Le lettere storico – cliniche del colera nella Sezione Vicaria”, scritto dal Ria in occasione dell’epidemia di colera a Napoli del 1865 e stampato nel 1866.

Prima di lasciare la parola al Prof. Scorrano, voglio ringraziare tutti coloro che si sono prodigati per l’organizzazione delle celebrazioni commemorative e della XXVI^ Mostra Filatelica Salentina, dedicate al Prof. Giuseppe Ria, sia a Lecce che a Tuglie, ed in modo particolare voglio ringraziare il Circolo Filatelico Salentino, con il suo Presidente Dr. Pietro Ciardo ed i suoi bravi collaboratori ; L’Ente Poste Italiane e tutti gli altri importanti Enti Postali ed Espositori che hanno attivamente partecipato alla manifestazione ; l’Amministrazione Provinciale di Lecce, la Federazione fra le Società Filateliche Italiane di Rimini, il Comitato Organizzatore delle celebrazioni in onore del Prof. Giuseppe Ria, gli Amministratori ed i dipendenti del Comune di Tuglie che si sono attivamente impegnati per l’ottima riuscita della manifestazione ; tutte le Autorità e tutto il pubblico che hanno voluto onorarci della loro presenza in questa giornata memorabile dedicata al nostro paese ed al nostro illustre cittadino Prof. Giuseppe Ria.

   La Mostra Filatelica resterà aperta oggi ed anche domani, fino a sera.  Ancora grazie a tutti.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...